Presentazione

L’auto espansore tissutale osmed è composto di uno speciale idrogel che impiega il principio dell’osmosi per ottenere volume.

Mediante l’assorbimento fisico dei liquidi presenti nell’organismo si ottiene un aumento di volume dell’espansore fino a 5 volte quello originale. Il volume finale viene raggiunto dalle 3 alle 12 settimane a seconda della dimensione e dalla posizione dell’espansore. Il tessuto così ottenuto sarà utilizzato per coprire le zone che necessitano di aumenti di volume di tessuti duri e molli. L’auto espansore tissutale osmed è concepito per un uso temporaneo.

L’auto espansore tissutale osmed, che non ha alcun contatto con il cavo orale dopo il suo inserimento,  è l’unico ad offrire un nuovo concetto nella tecnica chirurgica incluso l’impiego di speciali strumenti e modelli.

INDICAZIONI L’uso di questo dispositivo è indicato nei pazienti che presentano la necessità di espansione ed il reperimento del tessuto molle, in preparazione dell’intervento di

  • Procedure chirurgiche di GBR
  • Innesti onlay di blocchi d’osso
  • Ogni procedura d’aumento della cresta che necessità di migliorare o aumentare i tessuti molli

Un materiale sicuro, ad alto gradi di comfort e versatile

Dispositivo stabile, asciutto, composto da un idrogel cross-linked:

  • Co-polimeri a base di Metilmetacrilato e N-Vinyl pirrolidone
  • Alta biocompatibilità: nessun effetto tossico o genotossico, nessuna reazione immune o d’infezioni causate dal materiale
  • I materiali dell’idrogel sono sostanzialmente gli stessi delle lenti a contatto
  • L’involucro esterno in silicone è ben conosciuto e documentato negli impianti di protesi mammarie
  • Produzione controllata: tutta la produzione si svolte sotto condizioni GMP
  • Purezza e sicurezza del materiale: l’integrazione verticale della produzione dalla polimerizzazione al prodotto finale assicura una qualità affidabile
  • Il rigonfiamento è controllato
  • La mancanza di valvole evita possibili deflazioni

Comfort

  • Vengono praticate incisioni minime
  • Non sono necessari riempimenti periodici: risparmio di tempo, costi e minor dolore
  • Tempo chirurgico accorciato
  • Nessun picco di pressione
  • Impiego anestesia locale

Varietà

Due configurazioni (cilindrica e a cupola)  5 misure per la maggior parte dei difetti ossei orali: